lunedì 10 giugno 2013

Uff!

Voi lo sapete che quando sparisco così di botto è perché sono in fase studio, vero? Vero che lo sapete e mi perdonate? ;-)
Ma eccomi di nuovo qui, stavolta per ammorbarvi chiedervi un consiglio, perché oggi è già un lunedì partito male e sono presa da mille dubbi: il mio cucciolo negli ultimi mesi ha collezionato 3 bronchiti e un inizio di focolaio, insomma ogni volta che prende un raffreddore questo degenera più o meno rapidamente... E siamo di nuovo qui con un raffreddorone e un inizio di tosse che non mi piacciono... La pediatra mi dà sempre Gramplus in supposte e aerosol, ma ho l'impressione che non servano a molto, anche perché lui odia fare gli aerosol e si dimena, quindi non so quanto riescano a fargli effetto! Alla fin fine arriviamo sempre all'antibiotico... ora io non so se partire direttamente con quello, in modo da evitare il peggio, o aspettare ancora domani... Uff, sono presa da mille dubbi, e mi sento in colpa per averlo portato fuori ieri sera anche se pioveva... forse non avrei dovuto, ma in casa era così noioso, mentre nell'uscire si è rasserenato ed era contento... Qualcuna di voi ha avuto la stessa esperienza? Voi che medicinali usate? Mi viene da piangere! ;-( Tra l'altro pure io non è che stia molto bene... raffreddore, tosse, mal di gola e afonìa... che p---e!!! Se solo si decidesse ad arrivare l'estate!

Anyway, la seconda parte di Storia Romana (1200 pag. + 1200 pag. O_o) è andata... con un bel 30... ancora non so come mi sento, non so se mi rendo ben conto che mi manca un solo esame e poi chiuderò un altro libretto... Forse, un giorno, riuscirò ad esserne orgogliosa! ;-)

8 commenti:

Insight ha detto...

Uh? Tocca andare a memoria quando c'era l'Ammiraglia ai comandi. Ricordo che con quei 2 o 3 pediatri cui abbiamo avuto a che fare nessuno ci dava dentro con gli antibiotici.Si preferiva la terapia sintomatica poi Madre Natura avrebbe fatto il resto e direi che funzionava. Tuttavia niente può sostituire il tuo istinto di madre. Una volta evitata l'omeopatia ed altre cazzate saprai dosare tu l'equilibrio tra medicina e natura.
Non ucciderai tuo figlio, anzi.

Ladybug ha detto...

Io invece cercherei un bravo omeopata e gli farei fare una bella cura ricostituente. Magari non eviterai l'antibiotico a questo giro, ma potresti evitare l'ennesima ricaduta la prossima volta.

maria pia ha detto...

Si, devi essere MOLTO orgogliosa! brava!

Nina ha detto...

Non posso darti consigli da madre, ma ti lascio dei complimenti da studentessa. Sii fiera di te :)

ImperfectWife ha detto...

@Insight: per ora niente antibiotico, ha ancora raffreddore e un po' di tosse, ma superficiale. Boh, speriamo, resto sempre con il piede sollevato... Ma mi fiderò del mio istinto di mamma! ;-)

@Ladybug: non ho molta fiducia nell'omeopatia, però forse un parere in più non guasterebbe...

@Maria Pia & Nina: grazie mille ragazze!! :-)

Mamma Avvocato ha detto...

Tre bronchiti vere e propri o tre raffreddori con tosse? perchè tre bronchiti vere mi farebbero sospettare un'allergia resporatoria...pare che nei piccolini sia uno dei sintomi più frequenti, anche se i pediatri spessono non prendono in considerazione la cosa...magari quindi parlarne al medicio e pensare ad un antistaminico? Palro da persona allergica, ovviamente, non da medico ma ci sono passata!Invece dell'aereosol, poi, il mio pediatra ci ha consuigliato di comprare un aggeggio per il lavaggio nasale (che si attacca all'apparecchio per aereosol), spruzza soluzione salina e medicina (per il nano, hanno sempre prescritto due o tre gocce di clenil compositum) a pressione nelle narici: il bambino urla e si dimena ma dura 30 secondi in tutto ed è fatta. Chiedi al pediatra, magari!

Mamma Avvocato ha detto...

oddio, quanti errori di battitura..scusa!

ImperfectWife ha detto...

Sì, la mia pediatra sospetta che sia un allergico! Mi ha dato anche l'antistaminico, ma da usare con cautela... Mi informerò per l'aggeggio da attaccare all'aerosol, poi domani partiamo per il mare e spero che l'aria gli faccia bene!!! Grazie, un abbraccio!